7 strategie per promuovere la tua musica.

Fermiamoci un attimo a pensare com’era il mondo per i musicisti quando dovevano promuovere la loro musica senza poter sfruttare la potenza del web, dei social media, delle grafiche e dei video. Mamma mia mi vengon i brividi. Eppure sia i Beatles che Elvis riuscirono nell’impresa. Si grazie al ca’, ma come? Il segreto è che non c’era una vera e propria competizione per quella nicchia di musicisti.

Facciamo un passo avanti nel 2020 e pensiamo a come cerchi di promuovere la tua musica e il tuo sound, ammesso che tu lo stia cercando di fare. La competizione per i cantanti e le band non è mai stata così esasperante…che palle! Tuttavia c’è una speranza e un’opportunità per i musicisti che non è mai stata disponibile, eccitante, veloce e così a portata di mano. Ecco le sette strategie che puoi sfruttare per promuovere la tua musica, raggiungere il tuo pubblico e seguire la tua passione:

#1: Costruire il tuo brand musicale

Creare un brand per la tua musica è la prima cosa fondamentale che traina tutto il resto e ti aiuta a promuoverti. Sfruttare il marketing per il tuo brand, li dove è la musica. Ogni musicista ha una storia da raccontare, anche se sei all’inizio. Racconta la tua storia in maniera visiva oltre che verbalmente creando un logo che catturi l’essenza della tua missione musicale. Il tuo logo deve apparire ovunque la tua cazzo di musica vada, incluso e specialmente nel sito web della tua band.

#2: Costruisci il tuo sito web

Il tuo sito è il luogo in cui i tuoi fan vengono a conoscenza della tua storia. Posta news riguardo i tuoi live di successo e futuri concerti. Spingi i tuoi nuovi singoli, tieni la cronologia delle tue collaborazioni, posta foto e condividi i link dei tuoi social media. E daje sotto!

Puoi provare a costruire il tuo sito su Wix per cominciare. Ti consiglio Bandzoogle che è specifico per la musica.

La cosa fondamentale è che non sia solo un sito professionale ma che lo curi con dei contenuti visuali d’impatto, che ti facciano uscire fuori di testa porca miseria.

#3: Contenuti di design visuale – Stampe digitali

Sfrutta i contenuti visuali di marketing nelle piattaforme digitali, specialmente nel tuo sito web. Promuovi i concerti e le nuove uscite con accativanti grafiche. Stampa poster e volantini restano sempre un provato e testato metodo di marketing. I futuri fan non possono ascoltare le tue performance live senza che visualizzino e apprendano dove, quando e come ascoltarle.

Non è mai stato così facile produrre materiali grafici per promuoversi come oggigiorno. Sfruttare il potere di siti di grafica come Canva e di immagini gratuite ad alta qualità come Pixabay non è mai stato così semplice. Incorpora foto, selfi con il pubblico, hashtags, e chiaramente l’indirizzo del tuo sito web e il logo. Un consiglio rapido: la ripetizione è la chiave nel marketing. Usa un singolo design per evento, sia per i materiali promozionali digitali e stampati. Customizza semplicemente il design su Postermywall Canva e riformattalo per le diverse piattaforme.

#4: Crea un’indimenticabile copertina per il tuo album

Con così tanti artisti emergenti ogni giorno, e nuovi singoli, la tua musica ha bisogno di emergere ed esser notata. Non c’è miglior modo che ideare una cover per l’album catchy. Hai gia’ gli strumenti per far si che sia possibile, facilmente e senza finire tutto il tuo budget. Canva offre una grande varietà di copertine customizzabili per tantissimi generi. Cerca di catturare l’essenza della tua musica.

#5: Catturala in un video e il tuo pubblico verrà catturato a sua volta .

MTV sapeva bene cosa stava facendo quando trasmise il suo primo videoclip musicale di sempre nel 1981 (Trivia: fu ironicamente “Video Killed The Radio Star” dei Buggles). Facendo un salto in avanti nel 2020, pensa che tu sappia bene che Youtube è la prima fonte di consumo musicale online a livello globale.

Se non stai usando video una certa quantità per promuovere la tua musica, ti stai perdendo un’opportunità fondamentale, e più che altro una chance di diventare grande.

Gli strumenti fai da te online sono ottimi strumenti e facili da utilizzare, anche video templates completamente customizzabili. Devi creare dei video accattivanti per tutto, soprattutto per spingere l’uscita di nuovi singoli. Possano esser essi video in studio, stories o teaser di concerti in arrivo. Taggare sempre un video con una frase che riporta il tuo pubblico alla visione della tua band. Niente coinvolge il tuo pubblico come i video. Se non sai come fare contatta il nostro team visualclip ti possiamo dare qualche dritta.

#6: Connettiti e interagisci coi fan grazie ai social media

Fare un uso strategico di video coinvolgenti, grafiche che catturano e chiaramente la vostra incredibile musica liberando il potere dei social media. Piattaforme come instagram, Facebook e spesso Twitter possono esser usate a tua vantaggio. Per esempio, interagire con i tuoi followers richiedendo commenti e like sui tuoi post. Non c’è nulla che funzioni di più che taggare un tuo fan nella folla al tuo live, in un selfie o in un video. I fan vogliono sentirsi speciali e sentirsi connessi alla tua musica e a te. In fondo desiderano considerarsi parte del tuo successo.

#7: Fai che la tua musica faccia soldi

A ragà, inutile che ve lo dica per sopravvivere come musicisti tocca fa’ sordi! La musica gratuita non è l’unica cosa possibile, ci sono migliaia di opportunità, oddio forse migliaia è un po’ esagerato, per far guadagnare qualche soldino per la tua carriera musicale. Bandcamp per esempio ti da la possibilità di mettere in lista la tua musica per la vendita a qualsiasi prezzo tu imposti. La tua fichissima cover dell’album può attirare l’attenzione degli utenti che cercano il tuo genere musicale. Puoi anche vendere i tuoi poster insieme la tua musica per continuare a costruire la tua fan base pagante su Bandcamp. Pare banale ma mettere la tua musica su servizi premium come Spotify, Pandora e Apple music è di enorme importanza per raggiungere una larga platea. Sito come Distrokid rendono disponibile un veloce e facile modo per mettere la tua musica in streaming mentre tu mantieni il 100% dei profitti. Il sogno diventa realtà.

Tu crei della musica fantastica e probabilmente stai leggendo questo blog perché vuoi farlo sapere al mondo. Far del marketing sulla tua musica non è come creare musica ma devi continuare a farlo. Devi continuare a produrre tonnellate di nuova musica, così come devi creare tonnellate di nuovi contenuti di marketing per mantenere i tuoi fan sempre coinvolti. Quante volte ho detto tonnellate?

Spero che questi 7 segreti ti siano di aiuto. Buona fortuna!

Valerio Matteu.




 


Come valuti questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 5 / 5. Contatore 2

No votes so far! Be the first to rate this post.

Lascia un commento